• Sponsor Danilo Marrancone
  • Sponsor Danilo Marrancone
  • Sponsor Danilo Marrancone
  • Sponsor Danilo Marrancone
  • Sponsor Danilo Marrancone
     
07.08.2012 - Mondiale Supersport: il Kuja Racing ingaggia Danilo Marrancone PDF Stampa E-mail
 Danilo in sella alla Honda CBR dalla prossima gara di Silverstone

Nel campionato motociclistico della Supersport, classe praticamente gemella alla più nota Superbike rispetto alla quale differisce soltanto per la cilindrata delle moto, un’importante operazione per quanto concerne il mercato piloti delle due ruote è stato messo a segno poche ore fa. Il team Kuja Racing di Maurizio Cucchiarini, infatti, mette alla guida della propria moto il pilota italiano classe 1983 originario di Sant’Omero in provincia di Teramo, Danilo Marrancone. Vice campione europeo nel 2007 della categoria 600 Supersport e vice campione italiano nel 2008 nella categoria 600Ss, succede sulla sella della moto del team Kuja Racing all’altro pilota italiano Massimo Roccoli che ha partecipato nel gran premio della Repubblica Ceca. Danilo guiderà la moto a partite dalla prossima gara che si terrà in Inghilterra sull’affascinante circuito di Silverstone, il regno della velocità, per poi proseguire sul nuovo circuito costruito a Mosca (moscow raceway), al nurburgring, a portimao ed infine sulla pista di magny-cours. L’annuncio dell’ufficialità dell’operazione è stato dato dallo stesso team Kuja Racing, con questa mossa il team cercherà di dare una decisa sterzata ad una stagione che fino ad ora è stata al di sotto delle aspettative ed avara di risultati positivi. Proprio Maurizio Cucchiarini annunciando l’approdo di un pilota esperto e di sicuro affidamento come Marrancone, ha sottolineato come la volontà del team sia quella di ripartire da zero con scelte diverse da quelle fatte ad inizio stagione, evidentemente sbagliate, e con la quale sia possibile anche potere gettare delle solide base per la stagione agonistica 2013, iniziando di fatto un percorso comune di sviluppo e di crescita che lo stesso Cucchiarini spera sia il più costante possibile. Naturalmente soddisfatto ed entusiasta per questa nuova opportunità concessagli da Maurizio Cucchiarini, Marrancone si è detto entusiasta, sottolineando però, che per poter essere competitivi in un campionato difficile come questo della Supersport occorre attendere il tempo fisiologico affinchè ci sia una crescita complessiva di pilota e moto.

Maurizio Cucchiarini
”Abbiamo avuto parecchi problemi in questa stagione ed ora ho voluto fare molti cambiamenti: piloti, organico e metodo di lavoro che dovranno essere una base anche per la stagione 2013. Abbiamo fatto scelte sbagliate all’inizio della stagione che ci hanno portato molte conseguenze negative, ancora ci portiamo dietro e non sarà facile risolvere immediatamente, continuiamo però l’evoluzione della squadra e siamo disposti sempre a metterci in gioco per iniziare nuovamente con la grinta, la passione e lo spirito di sempre. Danilo ha voglia e credo anche le capacità di iniziare un lavoro difficile da portare avanti. Il nostro obbiettivo è crescere e migliorare costantemente."

Danilo Marrancone
”Sono molto contento di questa opportunità, abbiamo deciso di iniziare un discorso di sviluppo che avrà bisogno di un pò di tempo per essere competitivi come questo campionato chiede. Il livello di questa stagione è altissimo, il nostro obbiettivo è quindi trovare un metodo di lavoro che permetta al team di crescere il più possibile"

Vai alla galleria fotografica...